risultati regate

Scorri in: Tutti > risultati > stagione 2003

Note: when you create a new publication type, the articles module will automatically use the templates user-display-[publicationtype].xd and user-summary-[publicationtype].xd. If those templates do not exist when you try to preview or display a new article, you'll get this warning :-) Please place your own templates in themes/yourtheme/modules/articles The templates will get the extension .xt there.

Titolo: Invernale a Snipe Bay 23/11/03

Data: 25 Novembre 2003 16.26.10 o Mar, 25 Novembre 2003 16:26:10

Sommario: di Alessandro Testa.

Corpo: 

DOPPIETTA AL "BALLO" DELLE DEBUTTANTI
di Alessandro Testa
Talamone, 23/11/03. Domenica scorsa un robusto vento da scirocco ha dato il benvenuto a diversi debuttanti:

Catellacci e Pantano avevano a prua le rispettive giovani figlie alla loro prima uscita in regata, Zamorani invece aveva il figlio Pietro (che in effetti è già qualche tempo che fa coppia fissa col papà), inoltre sono scese in acqua le nuovissime barche di Napoleone e di Anichini, mentre prossimamente dovrebbe essere varata la nuova di Marco Savelli.

Con qualche nuvolone carico di pioggia che passa veloce su Talamone parte, con vento da 135° di 17 nodi e mare corto ed abbastanza formato, la prima prova. Sulla sinistra del campo sotto la collina di fronte a Talamone il vento ruota a sx e rinforza molto mentre vicino alla boa di bolina ruota a dx e diminuisce. La linea di partenza è corta e con un discreto buono in boa: Catellacci, Pantano, Zamorani, Berti e Testa partono da questo estremo e conducono la bolina in gruppo compatto. Ottima bolina di Catellacci che insieme a Testa si tiene più sulla sinistra. Alla prima boa passano nell' ordine Testa, Catellacci, Napoleone, Berti. In poppa, per come è steso il vento, non ci sono scelte alternative: bordo lungo con mure a dritta e poi strambata con arrivo in boa con mure a sinistra. Catellacci sia in poppa che nei successivi lati non perde colpi e riesce a difendere con una certa tranquillità il secondo posto dietro Testa mentre Napoleone cede la terza posizione a Berti. Questo l'ordine d'arrivo: Testa, Catellacci, Berti, Napoleone, Zamorani, Ciufo (che ha provato un nuovo albero), Pantano e Savorani.

Nella seconda prova il vento ruota qualche grado a destra (ora è da 145) e cala a 14-12 nodi. Le nuvole si fanno più vicine e cariche di pioggia per cui spesso si verificano cali di vento e rinforzi improvvisi con rotazioni orarie. La linea di partenza non presenta vantaggi ed il gruppo parte ben distribuito ed in piena velocità. Berti parte bene ma non riesce ad alzarsi su Testa che controlla il gruppo sul bordo verso la sinistra del campo. Quando il vento ruota di 10 gradi a scarso e rinforza leggermente gli equipaggi sottovento si trovano già quasi sulla lay line. Testa vira sotto il gruppo che sale verso la boa con mure a sinistra e riesce a guadagnare bene al vento sull' onda ripida di prua. Nelle posizioni di rincalzo Catellacci, dopo una partenza sbagliata ma decisamente in giornata, guadagna diverse posizioni. Testa, dotato di buon passo, controlla nei successivi lati Berti ed il gruppo degli inseguitori e sotto una bella pioggia battente ed un vento che non accenna a calare va a vincere anche la seconda prova precedendo nell' ordine Berti, Catellacci, Napoleone, Pantano, Zamorani ed Anichini.

Questa la classifica provvisoria dell' Invernale di SnipeBay dopo nove prove (senza scarti):
1. Testa - Contini - pt.11,5
2. Catellacci - Soffici - pt.43
3. Berti - Fontana - pt.47,75
4. Zamorani - Zamorani - pt.51
5. Ciufo - Mazzacuva - pt.58
6. Formigli - - pt.72,5
7. Savorani - Gabrielli - pt.74
seguono altri 8 equipaggi

Un saluto a tutti da SnipeBay.

Alessandro Testa

Note: 

PiĆ¹ campi possono essere disponibili via dynamicdata